Frolla con enkir

ottobre 20, 2014

Ricetta di
Chiara Rizzo

chiara.univ@yahoo.it

L’enkir rende questa frolla unica nel suo sapore e nella consistenza. Io ho voluto presentarla sottoforma di pie-pops, ovvero delle tortine ripiene che vanno di gran moda negli USA, ma questa ricetta è la base ideale per una crostata o per dei semplicissimi biscotti.

 

Ingredienti:
(dose per una crostata
o 12 biscotti grandi ripieni)
150 g di enkir
50 ml di olio di mais
1 pizzico di sale
60 g di zucchero di canna
1 uovo
scorza d’arancia o di limone

 

Preparazione:
in una ciotola versare la farina, il sale, lo zucchero, la scorza e mescolare bene con una frusta. Aggiungere agli ingredienti secchi l’uovo e l’olio. Impastare bene per pochi minuti in modo da evitare di surriscaldare troppo l’impasto. Avvolgere con la pellicola e lasciar riposare in frigo per un’ora. Trascorso il tempo di riposo prendere l’impasto, stenderlo su una spianatoia e tagliare i biscotti o preparare la crostata in base ai propri gusti. Infornare a 180°C per circa venti minuti.

Torna indietro

NOTIZIE DA TWITTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

torna ai
prodotti